Centro Culturale Jacopo Lombardini


Cerca Announcements





Annunci

Updated by: paolo on 02/28/2018 03:04 PM
END UPDATED --> Expires: 01/01/2023 12:00 AM


1968: A CINISELLO BALSAMO NASCONO LA COMUNE E LA SCUOLA POPOLARE

500 anni di Riforma Protestante, 50 anni del Centro Culturale Lombardini e del Movimento del Sessantotto

Nel 1966 un gruppo di giovani evangelici di Milano (valdesi, battisti e metodisti) decide di vivere un impegno sociale e di fede in concreta solidarietà con la classe operaia (insegnamento e partecipazione, antifascismo e passione politica, predicazione e testimonianza). L'azione doveva avere luogo nella periferia milanese dove sviluppo industriale e immigrazione erano in continuo aumento e l'interlocutore sarebbe stato il proletariato. L’inserimento a Cinisello Balsamo viene deciso dopo un’accurata ricerca. Il gruppo si allarga presto, si aggiungono cattolici, credenti senza chiesa, atei. Il 1° ottobre 1968 si apre una scuola serale popolare per la preparazione agli esami di licenza media e una parte del gruppo va a vivere nello stesso edificio della scuola. Inizia così un esperimento di vita comunitaria, inizia la comune.


Domenica 11 marzo 2018 - ore 16
Centro culturale Il Pertini - Auditorium - piazza Confalonieri 3 - Cinisello Balsamo


Intervengono alcuni animatori del Lombardini:

Toti Rochat
Il Sessantotto, la scuola, la classe operaia

Marco Rostan
Il Lombardini a confronto con la città

Laura Baldassini
Impegno sociale, accoglienza e alfabetizzazione agli immigrati

Conduce:
Pino Bernardi


Vai al sito del Comune di Cinisello Balsamo


Fotografie


Servizi di Google

googlesvcs from Data Management & Warehousing, the Data Warehousing knowledgebase and consultancy



All site content © www.jlombardini.org

This Site is powered by phpWebSite © The Web Technology Group, Appalachian State University
phpWebSite is licensed under the GNU LGPL